PROGETTO HOSPITIS


Fondazione Futurae รจ partner del Progetto Pilota Nazionale โ€œ๐—›๐—ผ๐˜€๐—ฝ๐—ถ๐˜๐—ถ๐˜€โ€ che intende attuare un recupero edilizio e bioenergetico di oltre 60.000 mq di immobili in 40 borghi italiani, con lโ€™intento di creare unโ€™offerta turistica innovativa basata sulla valorizzazione della comunitร  locale.

Gli edifici recuperati in ciascun borgo, infatti, diventeranno un albergo diffuso gestito da un โ€œHostโ€ locale, ovvero un operatore tecnico – imprenditoriale con forma giuridica rientrante nel terzo settore e/o nellโ€™economia sociale. In totale verranno realizzate 901 unitร  ricettive dedicate allโ€™ospitalitร  per 2.666 posti letto complessivi.

In questi mesi i proponenti di โ€œHospitisโ€ stanno lavorando alla finalizzazione del percorso, che potrebbe essere finanziato con risorse del PNRR (e/o del PNC) e della finanza di progetto (equity). Hospitis, inoltre, intende avviare alcune azioni strategiche collaterali alla riqualificazione edilizia prevista nei 40 borghi aderenti, sulla scia di iniziative ad ampio respiro giร  attuate sullโ€™intero scacchiere nazionale. In particolare:

  • โ€œ๐—ง๐˜‚๐—ฟ๐—ถ๐˜€๐—บ๐—ผ ๐—ฑ๐—ฒ๐—น๐—น๐—ฒ ๐—ฟ๐—ฎ๐—ฑ๐—ถ๐—ฐ๐—ถโ€, rivolto agli italiani residenti allโ€™estero, ai quali saranno dedicate apposite azioni promozionali/comunicative nel 2023;
  • โ€œ๐—–๐—ผ๐—บ๐˜‚๐—ป๐—ถ๐˜๐—ฎฬ€ ๐—ฒ๐—ป๐—ฒ๐—ฟ๐—ด๐—ฒ๐˜๐—ถ๐—ฐ๐—ต๐—ฒโ€, al fine di rafforzare il processo di transizione energetica nel locale;
  • โ€œ๐—ก๐—ผ๐—บ๐—ฎ๐—ฑ๐—ถ ๐——๐—ถ๐—ด๐—ถ๐˜๐—ฎ๐—น๐—ถโ€, con la creazione (nei 40 borghi del progetto) di residenzialitร  temporanea pensata soprattutto per favorire lo smart working;
  • โ€œ๐—–๐—ผ๐—บ๐˜‚๐—ป๐—ถ๐˜๐—ฎฬ€ ๐—ข๐˜€๐—ฝ๐—ถ๐˜๐—ฎ๐—น๐—ถโ€, con il rafforzamento in situ dei rapporti economici e sociali tra operatori turistici, artigianali e ambientali.

Sono diversi, poi, gli attori proponenti del progetto Hospitis. Accanto alla nostra Fondazione, da sempre impegnata nellโ€™implementazione di progetti e azioni per lo sviluppo locale sostenibile e il welfare di comunitร , abbiamo il piacere di avere al nostro fianco:

  • ๐—”๐—น๐—ฏ๐—ฎ๐˜๐—ฟ๐—ผ๐˜€ ๐—ฆ๐—ฟ๐—น๐˜€ una rete di professionisti specializzata nel monitoraggio di iniziative e progetti sostenuti nellโ€™ambito delle politiche europee;
  • ๐—–๐—ถ๐˜๐˜๐—ฎ๐—ฑ๐—ถ๐—ป๐—ฎ๐—ป๐˜‡๐—ฎ๐˜๐˜๐—ถ๐˜ƒ๐—ฎ ๐—ข๐—ป๐—น๐˜‚๐˜€, da sempre sensibile alla promozione delle buone pratiche di partecipazione dei cittadini alla vita di comunitร ;
  • ๐—”๐˜€๐˜€๐—ผ๐—ฐ๐—ถ๐—ฎ๐˜‡๐—ถ๐—ผ๐—ป๐—ฒ ๐—ก๐—ฎ๐˜‡๐—ถ๐—ผ๐—ป๐—ฎ๐—น๐—ฒ ๐—”๐—น๐—ฏ๐—ฒ๐—ฟ๐—ด๐—ต๐—ถ ๐——๐—ถ๐—ณ๐—ณ๐˜‚๐˜€๐—ถ che riunisce e rappresenta tutte le strutture di albergo diffuso operanti in Italia;
  • ๐—–๐—ฒ๐—ป๐˜๐—ฟ๐—ผ ๐—ก๐—ฎ๐˜‡๐—ถ๐—ผ๐—ป๐—ฎ๐—น๐—ฒ ๐—ฑ๐—ฒ๐—น๐—น๐—ฒ ๐—ฅ๐—ถ๐—ฐ๐—ฒ๐—ฟ๐—ฐ๐—ต๐—ฒ (๐—–๐—ก๐—ฅ) – ๐—œ๐˜€๐—ฝ๐—ฎ๐—ฎ๐—บ ๐—ฆ๐—ฎ๐˜€๐˜€๐—ฎ๐—ฟ๐—ถ, importante centro di ricerca e divulgazione scientifica sul comparto agroalimentare con particolare riferimento al settore caseario;
  • ๐—˜๐—ฎ๐—ฟ๐˜๐—ต ๐—”๐—ฐ๐—ฎ๐—ฑ๐—ฒ๐—บ๐˜†, realtร  da sempre attiva nella promozione delle buone pratiche di sviluppo rurale in agricoltura biologica e nella valorizzazione delle produzioni agroalimentari sostenibili.

Hospitis, infine, si configura come unโ€™attivitร  in completa sintonia con gli obiettivi dichiarati dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR). In effetti lโ€™eventuale concretizzazione del progetto:

  • agevolerร  la ๐˜๐—ฟ๐—ฎ๐—ป๐˜€๐—ถ๐˜‡๐—ถ๐—ผ๐—ป๐—ฒ ๐—ฑ๐—ถ๐—ด๐—ถ๐˜๐—ฎ๐—น๐—ฒ migliorando il livello di connettivitร  della rete e digitalizzando i processi operativi e decisionali;
  • favorirร  la ๐˜๐—ฟ๐—ฎ๐—ป๐˜€๐—ถ๐˜‡๐—ถ๐—ผ๐—ป๐—ฒ ๐˜ƒ๐—ฒ๐—ฟ๐—ฑ๐—ฒ attraverso la decarbonizzazione degli edifici riqualificati, con il conseguente miglioramento della rispettiva classe energetica;
  • supporterร  lโ€™๐—ฒ๐—ฐ๐—ผ๐—ป๐—ผ๐—บ๐—ถ๐—ฎ ๐—ฐ๐—ถ๐—ฟ๐—ฐ๐—ผ๐—น๐—ฎ๐—ฟ๐—ฒ grazie alla predisposizione di un piano di riciclaggio delle materie prime;
  • faciliterร  ๐—น’๐—ถ๐—ป๐—ฐ๐—น๐˜‚๐˜€๐—ถ๐—ผ๐—ป๐—ฒ ๐—ฒ ๐—น๐—ฎ ๐—ฐ๐—ผ๐—ฒ๐˜€๐—ถ๐—ผ๐—ป๐—ฒ ๐˜€๐—ผ๐—ฐ๐—ถ๐—ฎ๐—น๐—ถ grazie alla creazione di nuovi posti di lavoro nelle singole comunitร ;
  • accrescerร  il grado di ๐—ถ๐˜€๐˜๐—ฟ๐˜‚๐˜‡๐—ถ๐—ผ๐—ป๐—ฒ ๐—น๐—ผ๐—ฐ๐—ฎ๐—น๐—ฒ grazie alla realizzazione di una formazione continua rivolta agli addetti del progetto e ai lavoratori del relativo indotto;
  • acuirร  la sensibilitร  degli utenti sulla ๐—บ๐—ผ๐—ฏ๐—ถ๐—น๐—ถ๐˜๐—ฎฬ€ ๐˜€๐—ผ๐˜€๐˜๐—ฒ๐—ป๐—ถ๐—ฏ๐—ถ๐—น๐—ฒ, incentivando addetti e lavoratori ad utilizzare mezzi elettrici o ibridi.