Sintesi degli interventi delle assemblee annuali dei comuni associati ai Borghi Autentici d’Italia

Nei giorni 9 e 10 novembre si sono tenute le Assemblee degli associati Borghi Autentici d’Italia della regione Puglia. Il giorno 9 presso il Comune di Casalvecchio di Puglia Assemblea degli associati delle provincie di Bari, BAT e Foggia e il giorno 10 presso il Comune di Galatone Assemblea degli associati delle provincie di Lecce e Taranto.

Hanno partecipato alla riunione il Presidente Ivan Stomeo, il Vice Segretario Nazionale Arch. Antonio Cardelli, il delegato regionale Avv. Gianfilippo Mignogna, Sindaco di Biccari e il dr. Luciano Mazzoni Benoni, Direttore della Fondazione Futurae già Presidente del Comitato Etico Naz. le di BAI, e Maddalena La Trofa, segreteria tecnica regionale BAI per l’area Bari- BAT – Foggia e Gianluca Greco segreteria tecnica BAI per l’area di Lecce e Taranto.

AZIONI E RISULTATI AD OGGI

Durante le due Assemblee, il Vice Segretario Nazionale Antonio Cardelli ha illustrato le principali iniziative di BAI al fine di restituire agli associati il quadro dello sviluppo associativo, focalizzando l’attenzione sulle criticità emerse in termini di partecipazione e ricadute sui territori e condividendo nuove opportunità di crescita della rete, a livello nazionale e regionale.

In particolare, sono state presentate azioni e risultati di alcune specifiche attività realizzate e/o in via di realizzazione ed attività programmate per il prossimo anno, come, ad esempio, il progetto speciale 2019 “Luoghi della lentezza e del saper fare”.

IMPULSO A NUOVE IMPRESE SOCIALI REGIONALI PER UN PROSSIMO RILANCIO

La presenza e l’intervento del dr. Mazzoni in qualità di Direttore della Fondazione Futurae era finalizzata, invece, a presentare la Fondazione, di cui BAI è socio di maggioranza,  agli associati.

Il Direttore ha illustrato e approfondito le motivazioni che hanno portato l’Associazione a “usare” l’acquisto della sede, azione necessaria per consentire l’operatività di BAI, come volano per far nascere la Fondazione Futurae.

La Fondazione – diventando Ente del Terzo Settore accreditato a livello naz.le – posizionerà Borghi Autentici nel Terzo Settore consentendo all’Associazione di acquisire credibilità e alleanze capaci di favorire la crescita dei progetti e di partecipare a bandi regionali, nazionali ed europei intercettando risorse importanti.

Il dr. Mazzoni si è soffermato, inoltre, sull’obiettivo di far nascere nelle zone di presenza BAI delle nuove IMPRESE SOCIALI REGIONALI quali soggetti operanti nell’economia per lo sviluppo locale. A tale scopo saranno presto attivati dei tavoli di lavoro ristretti (a livello regionale o sub-regionale).

© 2019 Fondazione Futurae - p.iva 02877160347

Costituita in data 11 luglio 2018 presso il Notaio Bernardo Borri in Parma. Iscritta al n. 69 del Nuovo Registro delle Persone Giuridiche Private con Decreto del Prefetto di Parma il 18 febbraio 2019. Iscritta all'Anagrafe Unica delle Onlus. In attesa di iscrizione nel Registro Nazionale degli E.T.S.