Meeting Nazionale delle comunità dei Borghi Autentici d’Italia 2019

Si svolge a Oriolo Romano, in provincia di Viterbo, il Meeting Nazionale delle comunità dei Borghi Autentici d’Italia 2019.

All’evento, intitolato quest’anno “Sulla cura della casa comune”, sono programmati incontri pubblici di discussione, presentazioni di libri, stand regionali di prodotti tipici, spettacoli e giochi di strada.

Tema portante dell’incontro annuale è quindi “la cura della nostra casa”, concetto antico e prezioso che l’associazione Borghi Autentici d’Italia e Fondazione Futurae intendono far risuonare su tutto il territorio nazionale, sentendo sempre più il tema della tutela dell’ambiente urgente e determinante il futuro non solo dell’Italia ma di tutto il pianeta.

Il Meeting Nazionale delle comunità dei Borghi Autentici, dal 27 al 30 giugno, è composto da una nutrita programmazione di incontri discussione ed eventi di intrattenimento. Le iniziative, tutte ad accesso libero e gratuito, sono rivolte ad un pubblico ampio con particolare riguardo nei confronti dei cittadini che vivono i Borghi Autentici nella loro quotidianità.

Sono trattati i temi della consapevolezza rispetto all’ambiente, dell’integrazione, della valorizzazione di pratiche sociali necessarie nelle relazioni all’interno delle comunità, ma che nel mondo attuale sono sempre più in via di abbandono.

Momento centrale dell’eventi annuale dei Borghi Autentici d’Italia sarà l’incontro sull’Enciclica di Papa Francesco Laudato si’, che enuncia il paradigma secondo cui tutti gli esseri sono sempre in relazione, sono interdipendenti e la Terra è la casa comune di tutti.

Si pone quindi l’accento sulla cultura della cura nel quotidiano delle nostre azioni, nel giorno dopo giorno del nostro pensare e operare, come antidoto nei confronti della minaccia ambientale e sociale a cui, dal micro dei Borghi al macro del pianeta, siamo sottoposti, e per la quale in questo momento storico sembra svilupparsi una coscienza e una consapevolezza da parte di molti.

Contro queste minacce, le comunità locali sono chiamate a riflettere concretamente sulle sfide della riduzione dei consumi, della mobilità dolce, della ricerca di fonti alternative, dell’arresto del consumo del suolo, del riuso e dell’economia circolare.

Lo stile di vita dominante considerando la Terra “un baule pieno di risorse a servizio dell’essere umano”, produce ingiustizia sia ecologica, con la devastazione di interi ecosistemi, sia sociale, con la creazione di una grande e diffusa povertà.

Altro tema cruciale, le disuguaglianze: a fronte dell’involuzione in atto in questa epoca in Italia per quanto riguarda la parità di diritti tra gli esseri umani, nel Meeting Nazionale delle Comunità dei Borghi Autentici si discuterà e si programmeranno azioni a sostegno dell’integrazione sociale, sulla base della certezza che esistono le condizioni per trasformare i sentimenti di rabbia così diffusi oggi un una leva per la nuova stagione di emancipazione che apra prospettive di crescita e democrazia nel Paese e nelle comunità locali.

Il Meeting nazionale viene organizzato grazie al sostegno di Regione Lazio, Consiglio Regionale del Lazio, Arsial, Associazione Culturale Oriolo Romano, Pro Loco Oriolo Romano; alla collaborazione del Parco Naturale Regionale di Bracciano Martignano, UNPLI, Museo di Palazzo Altieri – Polo museale del Lazio – MIBACT.

SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO

© 2019 Fondazione Futurae - p.iva 02877160347

Costituita in data 11 luglio 2018 presso il Notaio Bernardo Borri in Parma. Iscritta al n. 69 del Nuovo Registro delle Persone Giuridiche Private con Decreto del Prefetto di Parma il 18 febbraio 2019. Iscritta all'Anagrafe Unica delle Onlus. In attesa di iscrizione nel Registro Nazionale degli E.T.S.